Come dicono molte persone che mi conoscono bene io vivo per mangiare, non mangio per vivere.

Adoro degustare ciò che mangio, sentirne tutti i profumi, i sapori, le consistenze. Quando mangio un piatto la mia immaginazione vola a ritroso in tutta la storia che c’è dietro alla creazione di quella determinata portata. Un viaggio nel tempo ripercorrendo il percorso che ha portato le materie prime dalla loro origine a me, passando per i vari steps compiuti dagli Chefs: dall’idea del piatto alla creazione e preparazione dello stesso.

Adoro confrontarmi con i vari Chefs alla fine del mio pasto e solitamente è immancabile una visita nella loro cucina.

Eccovi spiegato il perché del nome “stefanokitchen“.

Enjoy!

Stefano